Nome utente : Password :
Registrazione di un nuovo utente
Inizia una partita a questo gioco

Statistiche delle partite vinte
bianco27081 (52.88 %)
nero23962 (46.79 %)
Pareggi162 (0.31 %)

Scacchi Ciclici

Gli Scacchi ciclici seguono le stesse regole ed hanno la medesima posizione di partenza degli Scacchi standard. C’è tuttavia un’importante differenza che rende questa variante una delle più interessanti e divertenti. I pezzi dell’avversario che il giocatore cattura sono mostrati sotto la scacchiera (oppure sopra – dipende dall’orientamento della scacchiera) nel campo Pezzi extra con il colore opposto a quello originale – essi diventeranno nuovi pezzi del giocatore che li ha catturati. Questi pezzi possono essere rimessi in gioco su una qualsiasi casa vuota della scacchiera, un pezzo per ogni mossa (rimettere in gioco un pezzo catturato sostituisce una mossa standard).
La figura seguente mostra un esempio di posizione prima e dopo il riposizionamento di un pezzo extra:




Altre regole importanti

  • I pedoni "extra" non possono essere posizionati sulla prima o sull’ultima traversa.
  • La funzionalità del pezzo rimesso in gioco è immediata. Con tale pezzo è possibile dare scacco, scaccomatto o parare uno scacco dell’avversario.

Inizia una partita a questo gioco

Vedi anche: Scacchi , Scacchi cinesi, Scacchi giapponesi, L'Angolo, La Fortezza, L'Orda, Scacchi Ciclici, Scacchi Vinciperdi, Scacchi Estinzione, Scacchi Maharajah, Terzo Scacco, Scacchi al buio, Scacchi Atomici, Scacchi Janus, Scacchi dell'Ambasciata, Scacchi schermati, Scacchi schermati pazzamente, Scacchi cilindrici, Scacchi Amazzone, Scacchi Berolina , Scacchi Fischer Random, Scacchi di Legan, Scacchi a Cavallo, Scacchi Grand Chess, Scacchi di Capablanca "Random", Scacchi di Los Alamos, Scacchi ambigui, MiniShogi, Scacchi col Dado, Scacchi Riciclati, Scacchi dell'Era Glaciale, Scacchi di Behemoth, Scacchi Stregatti, Scacco al Cavallo, Corsa di Re, Scacchi col dado 10x10, Scacchi Massacro
Data e ora
Amici in linea
Forum preferiti
Gruppi
Consiglio del giorno
Copyright © 2002 - 2022 Filip Rachunek, all rights reserved.
Torna all'inizio