Nome utente : Password :
Registrazione di un nuovo utente
La colonna di destra mostra esempi di posizioni iniziali per ogni gioco. La posizione iniziale reale può essere un pò diversa per alcuni giochi perché dipende da fattori casuali (L'Angolo, Froglet ...) o da scelte del giocatore stesso (Battaglia navale, ....)
Cerca nelle partite:  cerca nomi cerca descrizioni 

Scacchi e varianti (37)
Go (3)
Scacchi
Il più classico dei giochi a due. (leggi tutte le regole)
Scacchi cinesi
Gli Scacchi Cinesi (o XiangQi) sono uno dei giochi più popolari in Asia, e sono oggi giocati da milioni di persone. (leggi tutte le regole)
Scacchi giapponesi
Gli Scacchi Giapponesi (o Shogi) sono un altro gioco molto popolare in oriente e in Giappone viene giocato fin dal XVI secolo. (leggi tutte le regole)
L'Angolo
Variante degli scacchi che richiede una diversa strategia per vincere. Il Re è posizionato in H1 (angolo in basso a destra) e tutti gli altri pezzi (esclusi i pedoni) sono disposti casualmente. (leggi tutte le regole)
La Fortezza
Gioco molto simile alla variante "L'Angolo" (Corner Chess). La sola differenza è che i giocatori dispongono di tre pedine extra, disposti davanti al Re. (leggi tutte le regole)
L'Orda
Il Bianco ha i normali pezzi, nella disposizione standard. L'esercito del Nero è costituito da un'orda di pedoni. Il bianco vince catturando tutti i pedoni avversari, il nero deve dare scacco matto al Bianco. (leggi tutte le regole)
Scacchi Ciclici
Popolarissima variante degli scacchi che innesca un alto numero di nuove strategie. La differenza rispetto al normale gioco degli scacchi è che i pezzi catturati posso essere riposizionati dovunque sulla scacchiera e diventano propri pezzi. (leggi tutte le regole)
Scacchi Vinciperdi
Un'altra famosa variante degli scacchi. Il primo che si fa mangiare tutti i pezzi o si trova in condizione di non poter muovere, vince. Non c'è scacco nè scacco matto e i pedoni possono promuovere a Re. (leggi tutte le regole)
Scacchi Estinzione
Originalissima vatiante scacchistica inventata da R. Wayne Schmittberger. Il giocatore che cattura tutti pezzi di un tipo (ad esempio entrambi i cavalli) vince. Non c'è scacco nè scacco matto e i pedoni possono promuovere a Re. (leggi tutte le regole)
Scacchi Maharajah
Variante scacchistica poco conosciuta. Il Bianco dispone di un solo pezzo, il Maharajah, che può muovere come Regina e Cavallo insieme e deve cattuare tutti i pezzi avversari. Il giocatore col Nero ha i normali pezzi e deve dare scacco matto al Maharajah. (leggi tutte le regole)
Terzo Scacco
Questa variante aggiunge una sola regola al nomale gioco degli scacchi: chi dà per primo scacco al Re avversario per tre volte, vince la partita. (leggi tutte le regole)
Scacchi al buio
Gioco classico dove però una parte della scacchiera è invisibile a ciascun giocatore (dipende dalla posizione corrente). Non c'è scacco né scacco matto. Il giocatore che cattura il re avversario vince. (leggi tutte le regole)
Scacchi Atomici
Interessante variante degli scacchi con molti scoppi ed esplosioni. Non c'è scacco nè scacco matto. Vince chi riesce a far saltare in aria il re avversario! (leggi tutte le regole)
Scacchi Janus
Gli scacchi Janus sono una variante diffusa in Germania. Si gioca su una scacchiera 10 x 8 con un pezzo in più - Janus - che muove come cavallo e alfiere. (leggi tutte le regole)
Scacchi dell'Ambasciata
Scacchi dell'Ambasciata è una variante degli scacchi di Bird o Capablanca; si gioca con un Cardinale (cavallo+alfiere) e un Cerimoniere (cavallo+torre) posizionati in modo differente. Questa variante si gioca su una scacchiera 8 x 10. (leggi tutte le regole)
Scacchi schermati
Gli Scacchi Schermati sono gli scacchi classici con soltanto una differenza - entrambi i giocatori possono definire la posizione di inizio e disporre i pezzi dovunque sulla loro metà della scacchiera. Ci sono alcune limitazioni per la disposizione dei pedine e degli alfieri. (leggi tutte le regole)
Scacchi schermati pazzamente
Gli Scacchi Schermati Pazzamente sono quasi identici agli scacchi schermati ma non ci sono limitazioni per la disposizione dei pezzi. (leggi tutte le regole)
Scacchi cilindrici
Gli scacchi cilindrici sono una variante di scacchi giocata "su un cilindro" - le colonne A e H sono collegate. Comporta molta più abilità. (leggi tutte le regole)
Scacchi Amazzone
Gli scacchi Amazzone sono giocati con le stesse regole degli scacchi standard. C'è soltanto una differenza - la regina è sostituita da un amazzone che unisce le opzioni di movimento di una regina e di un cavallo. (leggi tutte le regole)
Scacchi Berolina
Gli scacchi di Berolina hanno specifici movimenti dei pedoni. In questa variante, i pedoni si muovono diagonalmente e catturano i pezzi dell'avversario verticalmente. (leggi tutte le regole)
Scacchi Fischer Random
Gli Scacchi classici con una posizione iniziale casuale. Per equilibrare il gioco vengono applicate alcune regole restrittive. (leggi tutte le regole)
Scacchi di Legan
Una variante di scacchi con la posizione di inizio modificata e parecchie regole cambiate (pedoni si muovono diagonalmente, un'altra zona di promozione). (leggi tutte le regole)
Scacchi a Cavallo
Una variante di scacchi molto interessante, inventata da Mannis Charosh nel 1972. La possibilita di mossa dei pezzi possono estendersi se controllati da un cavallo. (leggi tutte le regole)
Scacchi Grand Chess
Gli Scacchi Grand Chess (di Christian Freeling) sono una variante di scacchi giocata su scacchera da 10x10. Il gioco usa due pezzi supplementari - "Cancelliere" (movimenti come una torre e un cavallo) e "Cardinale" (movimenti come un alfiere e un cavallo). (leggi tutte le regole)
Scacchi di Capablanca "Random"
Gli scacchi casuali di Capablanca (da Reinhard Scharnagl) sono una variante degli scacchi precedenti di 10x8 creati da Jose Raul Capablanca, l'ex campione del mondo di scacchi. La posizione di inizio è generata a caso e, per equilibrare il gioco, sono applicate determinate regole di posizione. (leggi tutte le regole)
Scacchi di Los Alamos
E' una variante semplificata degli scacchi. E' giocata su scacchiera 6x6 senza alfieri. E' stata usata a metà del ventesimo secolo per provare i primi programmi di scacchi sul computer. (leggi tutte le regole)
Scacchi ambigui
Scacchi Ambigui (di Fabrice Liardet) è una variante moderna degli Scacchi classici. Invece di muovere, il giocatore sceglie la casella di arrivo e il suo avversario sceglierà successivamente il pezzo da muovere. L'obiettivo è catturare il re avversario; non esistono scacco o scacco matto. (leggi tutte le regole)
MiniShogi
MiniShogi è una variante moderna degli Scacchi Giapponesi (Shogi). Si gioca su un tavoliere 5x5 e la zona di promozione è costitutita soltanto dalla riga più lontana rispetto allo schieramento di partenza di ciascun giocatore. (leggi tutte le regole)
Scacchi col Dado
Scacchi con il dado sono una variante degli scacchi con l'aggiunta di un fattore sorpresa alla strategia del gioco.Un dado viene tirato per ogni mossa ed il numero uscente deciderà quale pezzo si potrà muovere. (leggi tutte le regole)
Scacchi Riciclati
Scacchi Riciclati è una variante degli scacchi della categoria ciclica. Il giocatore può catturare un suo pezzo (eccetto il Re) e riposizionarlo sulla scacchiera alla mossa successiva. I pezzi catturati all'avversario non possono essere riutilizzati. (leggi tutte le regole)
Scacchi dell'Era Glaciale
Si tratta di una variante ideata da Köksal Karakus. Inizialmente le caselle vuote sono occupate da cubi di ghiaccio e i giocatori devono catturarli. Ogni venti mosse arriva un'era glaciale: le caselle vuote vengono riempite di cubi di ghiaccio e i pezzi isolati vengono rimossi. (leggi tutte le regole)
Scacchi di Behemoth
Questo gioco è stato inventato da DOnald Seagraves ed appartiene alla categoria delle varianti con fattore casuale. Il Behemoth è un nuovo pezzo neutro e indistruttibile: si muove di 1-4 caselle in una direzione casuale dopo ogni mossa di ciascun giocatore e distrugge qualsiasi pezzo si trovi sul suo percorso. (leggi tutte le regole)
Scacchi Stregatti
Cheshire Cat Chess is a chess variant created by Vernon Rylands Parton in 1970. The game is played with standard Chess rules but there are two important changes: 1) When a pieces moves to another square, the former square disappears and no piece can move to it (but pieces can move or give a check over disappeared squares). 2) When a king moves for the first time, it can move as a queen (it also means that there is no castling in this game). (leggi tutte le regole)
Scacco al Cavallo
This chess game, created by Bruce Zimov in 1972, introduces an interesting goal - to checkmate a knight instead of a king. It means that each player has one knight (at the standard king position) and two kings (at the standard knight positions). A castling move can be done with the knight and a rook, and a pawn can promote to a king. (leggi tutte le regole)
Corsa di Re
This is a very popular and original Chess variant, invented by Vernon R. Parton in 1961. The game is played with no pawns, all pieces are positioned at the first two rows and the goal is not to checkmate the enemy king, but to be the first one who moves owns king to the last row. (leggi tutte le regole)
Scacchi col dado 10x10
This game is a variant of Dice Chess. It follows the same rules but it is played on a bigger board (10x10 squares) and each player starts with 3 kings instead of 1. The player, who captures all opponent's kings, wins the game. (leggi tutte le regole)
Scacchi Massacro
Scacchi Massacro (di Andy Lewicki) è un'interessante variante degli scacchi della categoria la cui posizione iniziale è casuale. Ogni giocatore inizia con 8 regine, 8 torri, 8 alfieri e 8 cavalli (non vi sono caselle vuote) e i giocatori devono catturare un pezzo avversario ad ogni mossa. Il giocatore che non può catturare o ha perso tutti i pezzi, perde la partita. (leggi tutte le regole)
Data e ora
Amici in linea
Forum preferiti
Gruppi
Consiglio del giorno
Copyright © 2002 - 2017 Filip Rachunek, all rights reserved.
Torna all'inizio